Angelina-Jolie-director

Universal Picture sceglie la Jolie-regista per gli Oscar

Angelina Jolie potrebbe ottenere la nomination all’Oscar come miglior regista per il suo secondo lungometraggio: “Unbroken”,trasposizione cinematografica del libro “Sono ancora un uomo”. Una storia epica di resistenza e coraggio, scritto nel 2010 da Laura Hillenbrand, basato su una storia vera, il dramma (co-sceneggiato dai fratelli Coen) è incentrato su un corridore olimpionico Louis Zamperini (Jack O’Connell), che fu fatto prigioniero dalle forze giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Co-protagonista Domhnall Gleeson e Garrett Hedlund, “Unbroken”, segna un salto enorme per la Jolie che aveva già conquistato la critica per il suo film d’esordio, un ritratto spietato sulla guerra dei Balcani dal titolo “Nella terra del sangue e del miele” che si aggiudicò una nomination come miglior film straniero ai Golden Globe oltre al premio Stanley Kramer Award, conferito annualmente dalla Producers Guild of America alle opere dedicate ad importanti questioni sociali. La pellicola verrà distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 25 dicembre 2014 mentre in quelle italiane l’uscita è prevista per il 29 gennaio 2015.